Il primo sindaco di colore? Della Lega

cane_sandy

Il primo sindaco di colore in Italia si chiama Sandra Maria Cane, detta Sandy, è stata eletta a Viggiù, in provincia di Varese, ed è leghista.

Segno che la politica leghista nei confronti degli stranieri sta cambiando? Sandy dice di essere stata accolta benissimo dal partito di Bossi, di non avere avuto quasi mai problemi di razzismo in Italia, e di avere (ovviamente) come mito Barack Obama. Il suo programma elettorale è semplice e molto concreto, come del resto è naturale per un piccolo paese: ripulire il centro, troppo sporco, e incrementare il turismo.

E cosa pensa dell’immigrazione? Chi ha un lavoro e paga le tasse non ha nulla da temere, mentre i clandestini devono essere messi su un aereo e via. “La legalità è un valore della Lega, ma anche molto americano”.

Bookmark and Share

Questa voce è stata pubblicata in italia, politica e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Il primo sindaco di colore? Della Lega

  1. DaViDe ha detto:

    E’ pur vero che Sandra Maria è di padre americano e madre italiana, non certo una extracomunitaria nel senso popolare del termine (in senso letterale ricordiamo che anche uno svizzero è extracomunitario).
    E’ comunque un inizio, per adesso può bastare.
    La politica della lega non pare cambiata, semplicemente confermata: merito a chi lavora.

  2. roy ha detto:

    @DaViDe
    In effetti “extracomunitario” non è l’amministratore delegato di una grande società statunitense o cinese, nè il turista svizzero o canadese con adeguate carte di credito, ma solo il povero, meglio se abbronzato

  3. DaViDe ha detto:

    Già.. triste verità

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...