Il miraggio dell’e-government

cie

Oggi Berlusconi ha annunciato che entro il 2012 la pubblica amministrazione sarà completamente digitalizzata, e che non si sprecherà più carta. il ministro Brunetta ne ha fatto quasi una battaglia personale, convinto (a ragione) che la digitalizzazione potrà ridurre drasticamente gli sprechi ed aumentare l’efficienza.

Il problema è che sono più o meno una decina d’anni che si parla di rivoluzione digitale nella pubblica amministrazione. Si sono succeduti governi di ogni tipo e colore, così come gli annunci, ma di passi avanti ne sono stati fatti pochi. E’ indicativa per esempio la storia delle carte d’identità elettroniche. Presentate come strumento rivoluzionario, con il quale avremmo potuto fare di tutto, anche pagare al supermercato, in realtà sono state distribuite solo ai comuni che hanno aderito alla sperimentazione nel 2001 (138, un po’ pochini). Da li in poi ogni governo rilancia e pone termini impraticabili per la diffusione delle tessere. Ancora oggi i pochissimi italiani che ne hanno una sono guardati con un misto di sospetto e di ammirazione dagli amici.

Wired.it racconta la storia delle carte d’identità elettroniche, e fa notare un paradosso: è stato più facile per l’umanità arrivare sulla luna (8 anni, dal discorso di Kennedy alla passeggiata di Armstrong) che per l’Italia creare e distribuire una semplice carta elettronica.

Eppure, questo governo ha dimostrato di poter ideare e distribuire milioni di carte in pochi mesi: le famose Social card. Ma forse, se poi non devono funzionare come sta accadendo ora, è meglio che rimaniamo alla vecchia e affidabile carta!

Bookmark and Share

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in italia, mondo, politica, scienza, tech e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...