Non c’è pace

 

Una nuova scossa di terremoto ha colpito la Cina, nella stessa identica zona di quella di due settimane fa. Migliaia di case crollate, danneggiate decine di dighe che rischiano di cedere.

Il 12 maggio diventerà l’11 settembre cinese? (5/12, 9/11 and three minutes on Monday afternoon)

Impressionante il grafico delle ricerche su Google China durante i tre minuti di silenzio (alle 14,20 di lunedì 19) in ricordo delle vittime.

[via Massimo Mantellini]

English version

Bookmark and Share

 

 

Questa voce è stata pubblicata in English, mondo e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...