Non ci posso credere

Aida Yespica

Notizia di oggi: Aida Yespica rifiuta la candidatura alle prossime elezioni offertale dal PdL. L’italiano medio, ormai abituato a questa politica, non si stupisce più di nulla e passa oltre. Ma qualcuno (che ancora ragiona con la propria testa) si chiede:

  1. la signorina potrebbe essere candidata?
  2. anche se potesse, sarebbe giusto farlo?

La Yespica è cittadina venezuelana, non italiana, e quindi non gode dei diritti politici e di elettorato, attivo e passivo, nel nostro Paese. Non potrebbe quindi essere candidata alle elezioni.

Ma anche ammesso che lo fosse, questa sarebbe l’ennesima aberrazione di un Paese che sembra aver perso ogni punto di riferimento.. Io, che sono troppo giovane per ricordarli, vorrei essere governato da politici come De Gasperi, Moro, Berlinguer, e molti altri, che a prescindere dalle loro idee (condivisibili o no) sapevano cos’era la politica, sapevano fare politica e pensare allo Stato come un bene di tutti.

Oggi sembra che per essere eletti servano ben altre qualità, non certo quelle intellettuali: con conseguente imbarbarimento della politica e della società di cui essa è specchio.


Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in italia, politica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...